Precari della ricerca: per Madia sforzo al 90%

(AGENPARL) - Roma,  -

http://www.flcgil.it/@3944601

Home » Ricerca » Precari della ricerca: per Madia sforzo al 90%

Le risorse predisposte dalla riforma sulla pubblica amministrazione e sul lavoro consentiranno di risolvere il problema del precariato negli enti di ricerca al 90%.

07/12/2017

Decrease text sizeIncrease text size

Una nota dell’Ansa riporta quanto affermato da Marianna Madia, ospite a ‘Circo Massimo’ su Radio Capital. La ministra ha sottolineato come gli sforzi messi finora in atto, grazie alla riforma della PA sulle stabilizzazioni dei contratti a tempo determinato e alle altre riforme del lavoro, sarà possibile “superare al 90% il precariato storico anche negli enti di ricerca”. Si parla di 50 milioni di euro dal 2019 e risorse predisposte soprattutto per il CNR.

Articolo 33, la nostra rivista mensile
Articolo 33, la nostra rivista mensile
Verso il rinnovo del contratto
Verso il rinnovo del contratto
I bandi in Gazzetta Ufficiale
Servizi assicurativi per iscritti e RSU
Servizi assicurativi iscritti FLC CGIL
Seguici su facebook
Authors
Top