Pericolo valanghe 3-Marcato dalle Alpi Liguri alle Cozie Sud e sui settori di confine di Cozie Nord e Graie

(AGENPARL) - Torino,  -

Dopo le precipitazioni nevose dello scorso fine settimana si sono instaurate condizioni di tempo stabile e soleggiato, con temperature rigide.
Soprattutto sulla fascia prealpina e sopra i 2000m di quota, il manto nevoso è fortemente eterogeneo a causa del vento che ha accompagnato le nevicate.

Domani sono attesi forti venti soprattutto sui settori occidentali e meridionali con nevicate più intense sui rilievi di confine tra Alpi Cozie e Graie: il grado di pericolo raggiungerà il 3-Marcato dalle Alpi Liguri alle Cozie Sud e sui settori di confine di Cozie Nord e Graie.

Domenica l’arco alpino piemontese sarà raggiunto da una nuova perturbazione, vi invitiamo quindi a seguire l’aggiornamento del bollettino valanghe previsto  sabato.

 Il bollettino valanghe

[embedded content]

Authors
Top