Nota di accreditamento stampa – VIII Conferenza Italia-America Latina e Caraibi (Farnesina, 13 dicembre 2017)

(AGENPARL) - Roma, -

Mercoledì 13 dicembre, dalle ore 9.30 alle ore 17.30, si svolgerà presso il Ministero degli Esteri e della Cooperazione Internazionale l’ VIII Conferenza Italia-America Latina e Caraibi “Obiettivi e proposte per crescere insieme”, organizzato nel quadro delle celebrazioni per il cinquantesimo anniversario della fondazione dell’Istituto Italo–Latino Americano (IILA).

Al riguardo, il ministro Alfano ha affermato: “Dopo quattordici anni dalla prima edizione, le Conferenze Italia – America Latina continuano a rappresentare il principale momento di incontro e di dialogo tra l’Italia ed il continente latinoamericano, al quale ci legano profondi sentimenti di amicizia e di fratellanza fondati su speciali vincoli di carattere culturale, politico ed economico. Nel corso di questi anni, a cadenza biennale, le Conferenze hanno accresciuto la loro vitalità ed hanno permesso di approfondire e arricchire il dialogo esistente tra i nostri Paesi, dando vita ad un’articolata collaborazione per affrontare in maniera condivisa le sfide che il mondo globalizzato oggi ci pone.”

La Conferenza riunirà Ministri degli Esteri di molti Paesi latinoamericani, rappresentanti delle Ambasciate, tecnici, esperti  ed esponenti istituzionali italiani.

La Conferenza sarà interamente aperta alla stampa.

Il programma prevede una sessione di apertura (Sala Conferenze Internazionali, ore 9.30–10.30) alla quale interverranno il Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Angelino Alfano, il Ministro degli Affari Esteri della Repubblica di Colombia, Maria Angela Holguín, il Ministro dello Sviluppo Economico, Carlo Calenda (TBC), il Presidente della Fondazione UE-LAC, Leonel Fernandez e il Segretario Generale dell’Istituto Italo Latinoamericano, Donato Di Santo.

Alle ore 10.30 è prevista una foto di famiglia.

La Conferenza prevede poi una sessione di lavoro (Sala Conferenze Internazionali, ore 10.45- 13.20), moderata dal Vice Ministro della Farnesina, Mario Giro, una sessione plenaria tematica (Sala Conferenze Internazionali, ore 15.00-16.30), sull’importanza delle reti energetiche e un Focus (Sala Nigra, ore 15.00-16.30) sul contrasto alla corruzione, moderato dal Consigliere per gli Affari internazionali del presidente del Senato, Rosario Aitala, e con gli interventi, tra gli altri, del Procuratore Nazionale Antimafia e Antiterrorismo, Federico Cafiero de Raho.

La sessione conclusiva della Conferenza (Sala Conferenze Internazionali, ore 16.30-17.30), che prevede gli interventi del Presidente Onorario Unione Interparlamentare, Pier Ferdinando Casini, della Vice Presidente della Camera dei Deputati, Marina Sereni e del Segretario Socio-Economico dell’IILA, José Luis Rhi-Sausi, si chiuderà con l’intervento del Vice Ministro della Farnesina, Mario Giro.

 

I giornalisti e i cine-foto-operatori interessati a seguire l’evento sono pregati di accreditarsi secondo una delle seguenti modalità:

–         compilando il formulario interattivo e selezionando l’evento di interesse al link http://mae.accreditationsystem.info/ITA/Indice.asp, al quale dovrà essere allegata, se non ancora presente, la documentazione digitale richiesta (lettera della testata di appartenenza e per i rappresentanti degli organi di stampa stranieri, Nota Verbale rilasciata dall’Ambasciata a Roma del Paese dell’organo di stampa rappresentato).

–         inviando una e-mail al Servizio per la Stampa e la Comunicazione Istituzionale del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale all’indirizzo accreditamentostampa@esteri.it, (tel. 06/3691.3432-8573-8210), allegando lettera della testata di appartenenza (o tessera dell’ordine dei giornalisti) e per i rappresentanti degli organi di stampa stranieri, Nota Verbale rilasciata dall’Ambasciata a Roma del Paese dell’organo di stampa rappresentato.

I giornalisti ed i cine-foto-operatori accreditati potranno accedere alla Farnesina nelle seguenti modalità:

  • dalle ore 8.00 entro le ore 9.00 (per seguire la sessione di apertura) ingresso principale, lato sinistro
  • dalle ore 10.15 alle ore 10.45 (per la sessione di lavoro) ingresso principale, lato destro, Sala Ospiti
  • dalle ore 14.15 alle ore 14.45 (per la sessione plenaria tematica e il Focus) ingresso principale, lato destro, Sala Ospiti
  • dalle ore 15.45 alle ore 16.15 (per la sessione conclusiva) ingresso principale, lato destro, Sala Ospiti
Authors
Top