È morto il giudice Ferdinando Imposimato

(AGENPARL) – Roma, 02 gen 2018 – Ferdinando Imposimato è morto stamani, all’età di 81 anni, al Policlinico Gemelli di Roma. Nato a Maddaloni (Caserta) il 9 aprile 1936, nella sua lunga carriera di magistrato, è stato giudice istruttore di alcuni tra i più importanti processi di terrorismo come quello per il caso Moro e per l’attentato al Papa, l’omicidio del vicepresidente del Csm Vittorio Bachelet e dei giudici Riccardo Palma e Girolamo Tartaglione. Nel 2013 il M5S lo aveva indicato come possibile Presidente della Repubblica, insieme a una rosa di altri nomi.

Authors
Top