Linea La Spezia – Genova: circolazione regolare dopo guasto fra Chiavari e Santa Margherita Ligure – Aggiornamento ore 11.55

(AGENPARL) - Roma, 

Genova, 14 dicembre 2017

Aggiornamento ore 11.55

È tornato regolare alle 11.55 il traffico ferroviario sulla linea Genova – La Spezia, rallentato dalle 5.30 per un guasto ad un mezzo tecnico di una ditta appaltatrice che stava effettuando lavori di manutenzione per conto di Rete Ferroviaria Italiana fra Chiavari e Santa Margherita Ligure.

I convogli in viaggio hanno subìto ritardi fino a 35 minuti, mentre quattro regionali sono stati cancellati e otto limitati nel percorso.

Aggiornamento ore 11.30

Proseguono i rallentamenti, con ritardi fino a 30 minuti, sulla linea Genova – La Spezia per un guasto ad un mezzo tecnico di una ditta appaltatrice che sta effettuando lavori di manutenzione per conto di Rete Ferroviaria Italiana fra Chiavari e Santa Margherita Ligure.

Riprogrammato il servizio ferroviario da parte di Trenitalia.

I tecnici di RFI sono a lavoro per ripristinare la regolare circolazione ferroviaria.

Aggiornamento ore 8.30

Ancora rallentato, con ritardi fino a 30 minuti, il traffico ferroviario sulla linea Genova – La Spezia per un guasto ad un mezzo tecnico di una ditta appaltatrice che sta effettuando lavori di manutenzione per conto di Rete Ferroviaria Italiana fra Chiavari e Santa Margherita Ligure.

Riprogrammato il servizio ferroviario da parte di Trenitalia.

Prosegue l’intervento dei tecnici di RFI per ripristinare la regolare circolazione ferroviaria.

Ore 5.30

Dalle 5.30 il traffico ferroviario sulla linea Genova – La Spezia è rallentato per un guasto ad un mezzo tecnico di una ditta appaltatrice che sta effettuando lavori di manutenzione per conto di Rete Ferroviaria Italiana fra Chiavari e Santa Margherita Ligure.

I treni in viaggio registrano ritardi fino a 30 minuti.

Trenitalia informa che è in corso la riprogrammazione del servizio ferroviario.

Sul posto i tecnici di RFI per ripristinare la regolare circolazione ferroviaria.

Authors
Top