Gara automobilistica “3° Rally Isola di Sardegna”

(AGENPARL) - Nuoro,  -

Articolo

Gara automobilistica “3° Rally Isola di Sardegna”

Pubblicato il 07/12/2017 – Pagine: 1 – Letto: 50 – Commenti: 0

Gara automobilistica “3° Rally Isola di Sardegna” – 9 dicembre 2017


Comune di Nuoro
Servizio Autonomo Polizia Locale
Ufficio Ordinanze Traffico

Prot. n. 49281 del 04 dic. 2017

Ordinanza disciplina traffico n. 224/17
Oggetto: Gara automobilistica “3° Rally Isola di Sardegna”

Il Dirigente

Premesso che

  • con la nota prot. n. 47690 del 16 novembre 2017, il sig. Mauro Nivola in qualità di Legale Rappresentante della “Mediterranean Team eventi turistici-culturali-sportivi” di Nuoro trasmette l’istanza di concessione di patrocinio, contributo straordinario e nulla-osta allo svolgimento della gara in oggetto che si svolgerà lungo alcune strade comunali in data 09 e 10 dicembre 2017;
  • con medesimo protocollo è richiesta l’autorizzazione al transito in ZTL del corso Garibaldi delle auto da competizione nel percorso di gara nella parte di regolarità;
  • con nota PEC del 29 novembre 2017 inviata all’Azienda dei Trasporti Pubblici di Nuoro, concessionaria della struttura dei parcheggi coperti di piazza Vittorio Emanuele è richiesto l’uso temporaneo degli stessi;
  • con prot. n. 48783 del 29.11.2017, è inviata la convocazione della Commissione Collaudo strade e percorsi;
  • con verbale n. 48906 del 30.11.2017 è stato collaudato il percorso delle prove speciali in loc. “Su Grumene” n. 1, 2 ,3 di km. 8+080 ciascuna;

Visti

  • il nullaosta all’utilizzo delle strade di proprietà dell’Ente rilasciato alla Provincia di Nuoro dal Settore P.L. in data 25.11.2017 prot. n. 48175;
  • il piano di sicurezza e Ordine di servizio presentato dalla Mediterranean Team;
  • la L.R. n. 9 del 12/06/2006 art. 65
  • il D.Lgs 18.08.2001, n. 267 “Testo Unico Leggi su Ordinamento degli Enti Locali”;
  • il D.Lgs 30.04.1992, n. 285 ed il rispettivo Regolamento di Esecuzione;

Ravvisata la necessità di adottare provvedimenti in materia di circolazione stradale al fine di salvaguardare l’incolumità pubblica e di garantire il regolare svolgimento della manifestazione;

Ordina

1. Il giorno 09 dicembre 2017 dalle ore 8.00 sino al termine della manifestazione:

PIAZZA VITTORIO EMANUELE

  • tratto stradale antistante il parcheggio sotterraneo
    Divieto di circolazione a tutte le categorie di veicoli;
  • tratto da corsia parcheggio a via Matteotti lato sx secondo il senso di marcia
    Divieto di sosta (parcheggi a pagamento)

CORSO GARIBALDI, tratto compreso tra via Manzoni e piazza Mazzini

  • Consentita la circolazione in deroga ai veicoli in competizione nelle aree di ZTL;

2. Il giorno 9 dicembre 2017 dalle ore 13.30 sino al termine della manifestazione:

PIAZZA ITALIA, area in superficie della struttura parcheggio Comunale:

  • Divieto di circolazione a tutte le categorie di veicoli;

VIA S. WEIL, PIAZZALE CAMPER SERVICE, VICINALE MARIA FADDA, VICINALE LULLUGHINE, VICINALE PREDU BITTI tratto compreso tra vicinale Lullughine e loc. Cannabarjos, VICINALE SU GRUMENE tratto da loc. Cannabarjos a strada Locoe/Galanoli

  • Divieto di circolazione

3. Il giorno 10 dicembre 2017 dalle ore 14.00 sino al termine della manifestazione:

PIAZZA VITTORIO EMANUELE

  • tratto stradale antistante il parcheggio sotterraneo
    Divieto di circolazione a tutte le categorie di veicoli;
  • tratto da corsia parcheggio a via Matteotti lato sx secondo il senso di marcia
    Divieto di sosta (parcheggi a pagamento)

CORSO GARIBALDI, tratto compreso tra via Manzoni e piazza Mazzini:

  • Consentita la circolazione in deroga ai veicoli in competizione nelle aree di ZTL;

4.DEROGHE:

Potranno accedere e circolare nelle aree interdette:

  • a. I veicoli adibiti al trasporto delle auto da gara;
  • b. Le autovetture da gara;
  • c. I veicoli dell’Organizzazione ed eventuali staffette;
  • d. I veicoli di Polizia e di soccorso;

Copia della presente è trasmessa all’Azienda Trasporti Pubblici per i provvedimenti di competenza; alla società organizzatrice, Mediterraneam Team, che dovrà provvedere a rendere fruibili gli spazi indicati con adeguato transennamento e delimitazione delle aree di gara, inoltre, avrà cura di rendere noto il presente dispositivo apponendo la relativa segnaletica provvisoria.

L’ufficio Tecnico del Traffico del Comune di Nuoro, fornirà l’assistenza eventualmente richiesta sulle strade di proprietà dell’Ente;

Avverte

Che in caso di violazione di quanto con la presente prescritto, si procederà ai sensi del D.Lgs. 285/92 e s.m.i. per inosservanza delle Norme sulla circolazione stradale

Avvisa

Ai sensi dell’art. 37 comma 3 del C.d.S., D.lgs. n. 285/92, contro il suddetto ordine è ammesso ricorso, entro 60 gg. dalla pubblicazione, al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti con le modalità indicate nell’art. 74 del Regolamento di Esecuzione al C.d.S. D.P.R. 495/92, che decide in merito.

Contro il suddetto ordine è inoltre ammesso ricorso, entro 60 gg. dalla pubblicazione al Tribunale Amministrativo della Regione Sardegna.

Le Forze di Polizia di cui all’art. 12 del C.d.S., D.lgs 285/92, sono incaricate di far rispettare il presente dispositivo.

Istruttore Direttivo di P.L.
Magg. Francesco Angheleddu

Il Dirigente
Dott. Francesco Rosu

Authors
Top