Carbonio neutralità. Un cammino virtuoso ad impatto zero

(AGENPARL) - Bari,  -

Nella sede della Confindustria Bari e BAT sono state consegnate le prime certificazioni di “Carbonio neutralità” rilasciate in Europa dalla EARTH University della Costa Rica, istituzione con la quale l’Università degli studi di Bari Aldo Moro ha firmato nel luglio scorso un accordo di collaborazione.

Hanno ricevuto la certificazione la rete di imprese pugliesi “Happy Network” e la SDR S.r.l. di Bari. Queste aziende si sono sottoposte a un processo di verifica del prestigioso ente certificatore, un’analisi accurata condotta da due giovanissimi ingegneri baresi, Tommaso De Nicolò e Alberto Zicari, che hanno seguito uno specifico master nell’ateneo centroamericano, e si sono poi attenute alle conseguenti raccomandazioni.
Il master e le conseguenti attività in Italia sono state coordinate dall’ing. Bepi Costantino, Console onorario della Costa Rica a Bari e Consigliere per lo sviluppo della EARTH University.

“Carbonio neutralità” significa impatto zero sull’ambiente, ovvero nessuna emissione di gas effetto serra, responsabili del catastrofico cambiamento climatico, gas che per convenzione internazionale e comodità di calcolo vengono ricondotti alla CO2, l’anidride carbonica. 

Arturo Condo, Rettore della EARTH, ha inviato un video di saluto nel quale mette in risalto l’importanza di queste certificazioni, primo risultato dell’azione dell’Università costaricense in Europa, mentre sono in fase di studio interscambi e sinergie con la Università degli studi di Bari.


Articolo “Carbonio neutralità”: la certificazione della EARTH University va a due aziende pugliesi – oltrefreepress.com

Authors
Top