Attivo da gennaio il nuovo servizio “Bagno assistito e cura della persona a domicilio”

(AGENPARL) - Segrate (Mi),  -

Attivo da gennaio il nuovo servizio “Bagno assistito e cura della persona a domicilio”
Prestazione da richiedere in una delle quattro farmacie comunali

Bagno assistito e cura della persona a domicilio. L’Amministrazione comunale e la società partecipata Segrate Servizi avviano da gennaio un nuovo servizio rivolto in particolare a persone anziane o disabili che necessitano di assistenza durante il bagno. Un operatore professionista seguirà tutte le operazioni: il lavaggio, l’asciugatura dei capelli, il taglio delle unghie, l’eventuale rasatura della barba, la vestizione e si occuperà del riordino dei locali utilizzati in casa al termine della prestazione.

Il servizio, che si potrà richiedere in una delle quattro farmacie comunali di Segrate (Villaggio Ambrosiano, Redecesio, Lavanderie e Milano Due), è destinato a coloro che non si rivolgono al Servizio di Assistenza Domiciliare (SAD), in quanto il loro ISEE (l’Indicatore di stato patrimoniale) è superiore alla soglia di reddito per avere riduzione di prezzo, o più in generale a chi necessita di prestazioni occasionali.

La durata di ciascun intervento al domicilio sarà di circa un’ora più il trasferimento al costo di 23 euro, con rilascio di scontrino o fattura dalla farmacia alla quale si è richiesta la prestazione.

“Questo nuovo servizio offre un’opportunità di scelta in più a chi ha questo tipo di necessità e non è già seguito dagli operatori del SAD – spiega l’assessore ai Servizi Sociali Barbara Bianco -; a prezzi similari rispetto a quelli offerti sul territorio da società o associazioni private, ma semplice da attivare perché ci si potrà rivolgere direttamente e comodamente al proprio farmacista di fiducia. A inizio di settimana prossima le farmacie comunali esporranno gli avvisi per pubblicizzare l’avvio di questa importante attività”.

Authors
Top